×

Informativa sui cookieUsiamo cookies propri e di terzi per garantire un miglior servizio.
Se continui a navigare, accetti la nostra politica di cookies.

Un punto di vista sul disturbo bipolare. Una malattia complessa con la quale, poco a poco e con il giusto aiuto, si può imparare a convivere.

A Chiara è stato diagnosticato un disturbo bipolare a 27 anni. Ora ne ha 33, ha un lavoro che l’appassiona, un marito che l’appoggia e quattro figli che le hanno permesso di realizzare il sogno di essere madre. Non è stato tutto rose e fiori, ma oggi può dire di avere una vita normale.

Tutto quello di cui hai bisogno in un unico luogo. 3 servizi per convivere meglio con il disturbo bipolare.

Community

Conosci e parla con altre persone che convivono con il disturbo bipolare. Trova persone, gruppi e partecipa ai forum di discussione. La tua privacy sarà sempre garantita.

Control

Registra i sintomi, i farmaci o i risultati delle tue analisi. Registra i dati riguardanti la tua malattia e tienili sotto controllo quotidianamente. Potrai produrre un report e presentarlo al tuo medico.

Magazine

Non cercare altre informazioni su internet, entra semplicemente sul nostro Magazine. Troverai articoli sul disturbo bipolare e le esperienze di altri utenti. Ti garantiamo la supervisione delle pubblicazioni da parte del nostro personale medico.

Puoi essere affetto da disturbo bipolare, prenderti cura di qualcuno o semplicemente essere interessato alla malattia. Se convivi in un modo o nell'altro con una malattia, esiste finalmente un luogo che fa al caso tuo.

Se ti hanno diagnosticato una malattia, se hai scoperto dei sintomi, finalmente hai a disposizione un luogo in cui trovare il giusto aiuto.

La malattia non riguarda solo coloro che ne sono affetti. I familiari e i caregiver hanno molto da raccontare.

Un amico, un collega, un medico. Se nella tua quotidianità convivi con una malattia, puoi essere sempre d'aiuto a qualcuno.

Oltre a disturbo bipolare, troverai anche:

Allergia, Alzheimer, artrite, cancro all'ovaio, cancro alla pelle, celiachia, depressione, diabete, epatite, epilessia, fibrillazione atriale, HIV, HPV, infertilità, leucemia, obesità, psoriasi, schizofrenia, tumore della testa e del collo.